Corso addetto ai lavori di segnaletica stradale


Il corso per addetto ai lavori di segnaletica stradale, assolve gli obblighi indicati nel D.lgs. 81/08, T.U. I lavoratori ricevono a cura del datore di lavoro, una adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Modalità

Il Corso per addetto ai lavori di segnaletica stradale prevede un MODULO GIURIDICO – NORMATIVO (1 ORA) il quale tratta: nozioni di legislazione generale di sicurezza, in materia di prevenzione infortuni, con particolare riferimento ai cantieri temporanei e mobili in presenza di traffico; nozioni sugli articoli del Codice della Strada e del suo regolamento di attuazione, che disciplinano l’esecuzione di opere, depositi e l’apertura di cantieri sulle strade di ogni classe, nozioni sull’analisi dei rischi a cui sono esposti i lavoratori in presenza di traffico, e, di quelli trasmessi agli utenti, cenni sulle statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri stradali in presenza di traffico. Il secondo modulo trattato è il MODULO TECNICO (della durata di 3 ORE) e tratta nozioni sulla segnaletica temporanea, dispositivi di protezione individuale (indumenti ad alta visibilità, organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione); norme operative e comportamentali per l’esecuzione in sicurezza di interventi programmati e di emergenza. L’ ultimo modulo è il MODULO PRATICO (4 ORE) nella quale si trattano: le tecniche di installazione e rimozione della segnaletica per cantieri stradali su: Strade di tipo A, B, D
(autostrade, strade extraurbane principali, strade urbane di scorrimento); strade di tipo C, F (strade extraurbane secondarie e locali extraurbane); strade di tipo E, F (strade urbane di quartiere e locali urbane); tecniche di intervento mediante “cantieri mobili”, e le tecniche di intervento in sicurezza per situazioni di emergenza.

RICHIEDI Scheda del corso