Corso addetto all’uso di autoribaltabili a cingoli


Il Corso di Formazione per addetto all’uso di autoribaltabili a cingoli assolve agli obblighi indicati nell’articolo 73, comma 5, del D.Lgs. 81/08 e nell’ultimo accordo Stato Regioni in materia di formazione per l’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, in particolare per la conduzione di autoribaltabili a cingoli.

Modalità

Il Corso di formazione per addetto all’uso di autoribaltabili a cingoli prevede un programma di formazione che si articola in 3 moduli, di questi, due possono essere fruibili modalità E – learning o in aula, mentre uno, prevede l’espletamento della prova pratica che deve essere
necessariamente effettuata “in campo”. Gli argomenti che vengono trattati nel Modulo 1 (che come detto possono essere erogati sia in modalità FAD che aula), affrontano i temi riguardanti il “Modulo giuridico – normativo” della durata di 1 ora per ciò che riguarda la
NORMATIVA e le disposizioni in capo al D.Lgs. 81/08. Il modulo 2, sia in FAD che in aula, (della durata di 3 ore), affronta gli argomenti contenuti nel Modulo Tecnico. ll modulo 3, che deve essere necessariamente svolto in aula, della durata di 6 ore; prevede che il discente
affronti il modulo pratico al fine di poter, sulla base delle conoscenze e competenze acquisite, essere addestrato all’utilizzo della autogru, secondo i dettami legislativi attualmente in vigore.
Al termine del corso i partecipanti dovranno affrontare la prova di verifica finale, al fine di poter poi, conseguire, l’attestato di partecipazione al corso. L’obiettivo che si pone tale formazione è fornire un’ abilitazione agli operatori che consenta loro di condurre e utilizzare le autoribaltabili a cingoli.

RICHIEDI Scheda del corso